Il Tecnopolo di Rimini apre le porte alle imprese del territorio

Il Tecnopolo di Rimini apre le porte alle imprese del territorio

Una struttura di Alta Tecnologia direttamente sul territorio

A Rimini, in via Dario Campana, nell’area dell’ex macello comunale si trova il Tecnopolo, struttura che ospita laboratori di ricerca industriale della Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.
Questi laboratori sono organizzazioni in grado di valorizzare i risultati della ricerca a fini economici e sociali, rendendo disponibili innovazioni studiate specificamente per i bisogni delle imprese e operando su programmi di ricerca in collaborazione con terzi per identificare linee di prodotto o processi basati sulla frontiera della ricerca scientifica e tecnologica. Le modalità di lavoro dei laboratori sono garantite da un processo di accreditamento istituzionale della Regione, a cui è possibile accedere periodicamente sulla base di bandi. I laboratori possono essere sia di natura pubblica - promossi da Università e Enti di Ricerca -  sia privata - promossi da imprese - ed essere costituiti come consorzi, centri interdipartimentali o società.
Presso il nostro Tecnopolo hanno sede i 2 Centri Interdipartimentali: CIRI AE dedicato ai settori di Energia e Ambiente e CIRI MAM che opera in tema di Meccanica Avanzata e Materiali.
A partire dal 2 maggio 2018, al fine di promuovere l’accesso e la fruibilità da parte delle imprese ai laboratori della Rete regionale sarà possibile contattare il Dott. Andrea Pernici presso lo sportello di accoglienza al numero 0541/21847 oppure inviando una mail all’indirizzo info@tecnopolorimini.it per prendere un appuntamento e verificare le competenze messe a disposizione dal Tecnopolo per le necessità innovative di cui le aziende hanno bisogno.

 
VEDI TUTTE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Credits TITANKA! Spa © 2018